Si tratta di un assegno per ogni figlio nuovo nato o per il minore adottato o in affido richiedibile solo per entro il primo anno.

L’entità dell’assegno mensile varia da 80 a 160 Euro a seconda dell’ISEE dichiarato e purché inferiore o uguale a 40.000 Euro e ha una durata di 12 mesi. In caso di secondo figlio, l’assegno viene incrementato del 20%.

L’istanza per l’assegno di natalità dovrà essere effettuata tramite il portale telematico INPS entro 90 giorni dalla nascita o dall’arrivo in casa del bambino.